In quanto microimpresa bisogna pensare che la propria attività non si sviluppa solo intorno alla propria produzione ed i propri servizi. Il passaparola, molto utile per la crescita della propria attività potrebbe non essere abbastanza per crescere davvero. Il Digital Marketing, ovvero le strategie digitali, sono tutti quegli strumenti e strategie che puoi applicare sul web per accrescere il tuo bacino di utenze e farti conoscere. Quindi, una breve guida per capire quale strategia digitale può essere l’ideale per la tua impresa.

Sito web e blog: un must-have della strategia digitale per le microimprese

Bisogna pensare sempre che il sitoweb corrisponde alla tua casa on-line, in esso puoi descrivere e documentare la tua attività, creando un portfolio con i tuoi lavori e trovare clienti. Pensa sempre che ormai quando qualcuno cerca un professionista, lo cerca sul web, la tua pagina on line funzionerà come il tuo biglietto da visita, quindi fai modo che i tuoi contatti siano ben visibili.

Social network per la strategia digitale delle microimprese

Bisogna tenerlo bene a mente: non tutti i social sono uguali e non tutti i social possono andare bene con la tua attività. In linea generale, la miglior strategia digitale per i social network è partire dall’utenza: quale social utilizza la tua clientela ideale? Come intendi condividere il tuo lavoro sui social? Per esempio, se vuoi contare sul formato video/foto, sicuramente Instagram sarà giusto per te, se pensi di condividere informazioni, link esterni e pubblicizzare eventi, puoi sempre pensare ad una pagina facebook, che resta uno dei metodi più efficaci per espandere la tua rete, anche grazie alla pubblicità a pagamento. Inoltre: sapevi che a partire dal 2022 Instagram e Facebook daranno la possibilità di guadagnare tramite la creazione di contenuti? Se avevi pensato di creare dei corsi o delle mini guide on line, questo potrebbe essere il momento migliore.

Newsletter: la strategia digitale per microimprese a cui nessuno pensa

Viviamo in un mondo che corre molto, persino le email adesso ci sembrano invecchiare in fretta, ma hai pensato a creare una newsletter? La newsletter è un metodo poco invasivo che tiene la tua clientela in contatto con te, puoi mantenere l’attenzione alta se vuoi proporre sconti a chi è iscritto alla newsletter oppure inviare aggiornamenti, nuovi servizi o partecipazione ad eventi.

Qualsiasi sia la tua strategia digitale tieni a mente due cose: il tuo lavoro e la tua clientela, sempre!