Il Business Plan è un documento orientato al futuro che descrive la formula e i programmi imprenditoriali. E’ utilizzato per delineare i punti di forza e debolezza del progetto che s’intende avviare; necessario, inoltre, per accedere ai finanziamenti pubblici agevolati e al credito in generale.

Consigliamo di redigere il Business Plan quando nasce una nuova impresa o quando un’impresa già esistente avvia un nuovo e specifico progetto. E’ formato da una parte qualitativa che descrive l’azienda ed il progetto, ed una quantitativa che riguarda la parte economico-finanziarie

Presenta inoltre due funzioni:

  • Funzione Interna: aiuta a pianificare quello che potrà avvenire nel futuro riducendo eventuali rischi. Ha inoltre una funzione organizzativa del team che porterà avanti il progetto.
  • Funzione Esterna: ha lo scopo di comunicare il progetto a terzi.

A cosa serve il Business Plan

Il B.P aiuta a passare dall’idea iniziale al progetto definito. E’ importante, quindi, avere ben chiari alcuni punti: informazioni sui potenziali clienti, i bisogni che s’intendono soddisfare, come poter migliorare l’offerta, chi sono i competitor e quali sono i trend in atto nel mercato e infine, chiedersi se l’idea sia sostenibile nel tempo.
Infine vanno individuate quali saranno le politiche di comunicazione riguardo il prodotto/servizio offerti.

Clicca il pulsante qui sotto per scaricare la bozza del Business Plan