La SCIA (Segnalazione Certificata di Inizio Attività) è una specifica comunicazione rivolta all’Amministrazione Comunale competente, con cui quasi tutte le startup si devono confrontare per poter ottenere l’autorizzazione ad iniziare un’attività economica.

La sussistenza dei requisiti (soggettivi ed oggettivi), necessari per l’avvio dell’attività, è in generale autocertificata dall’imprenditore; il Comune ha poi facoltà di attivare le relative verifiche entro 60 giorni dalla ricezione e richiedere la conformazione dell’attività, se necessario.

Abbiamo predisposto una guida riepilogativa dei principali elementi relativi alle Segnalazioni Certificate di Inizio Attività, richieste alle nuove imprese; una guida per aver ben chiaro cosa fare, e a chi rivolgersi.